Informazioni Cuccioli Sacro di Birmani Monti di Luna

Poter seguire la crescita di un gattino nei suoi primi mesi di vita e un'esperienza unica ed affascinante,
ma è anche un enorme responsabilita, poiche si tratta di un periodo fondamentale per il suo corretto sviluppo immunologico e psico-fisico.
I nostri gattini crescono in ambiente familiare e sereno, liberi e stracoccolati, quindi abituati al contatto umano.
Saranno cosi da grandi dei teneri micioni dal temperamento dolce, affettuoso ed equilibrato che contraddistingue questa splendida razza .
Tutti i cuccioli lasceranno la loro mamma solo dopo il compimento del 84 giorno, svezzati e abituati alla lettiera;
muniti di libretto sanitario con ciclo vaccinale completo e certificato medico,
Pedigree Anfi e passaggio di propieta .
Il cucciolo viene valutato "da compagnia", "da riproduzione" e/o "da esposizione" in base allo Standard di Razza dell'associazione di appartenenza.

Un cucciolo "da compagnia"

è un bellissimo gattino con le principali caratteristiche del Sacro di Birmania,
per quando riguarda i suoi meravigliosi guanti bianchi, in fondo alle zampe;
purtroppo questo fattore non e geneticamente fissato e lo standard stabilito
(che gli viene quindi richiesto in esposizione) è tra i piu severi del mondo Felino!
Avrá comunque buon carattere, splendidi occhi azzurri, pelo setoso e soffice, pur essendo spettacolare avra pero quei "difetti" di standard tali da non permettergli una carriera espositiva. I cuccioli da "compagnia" avranno comunque il pedigreee.

Un cucciolo "da riproduzione" è un gattino con buone caratteristiche anche se leggermente discostate dallo Standard.
E' un bel soggetto ma non particolarmente adatto alle esposizioni.
Impiegato nella riproduzione tuttavia consente di ottenere ottimi esemplari della razza.
NON bisognerebbe confondere tra la RIPRODUZIONE in senso lato
(ovvero la capacita fisica per un essere vivente di riprodursi)
e la SELEZIONE (ovvero il miglioramento della razza in base al suo standard)!
Tutti i gatti hanno ovviamente la capacita di riprodurre cuccioli
(anche i gatti comunemente chiamati "da Compagnia")
e quindi l'appellativo "riproduzione" si intende per selezione!
Il Birmano da riproduzione sara quindi quel gatto che pur NON avendo i guantini ad hoc, possiede pero delle caratteristiche tali da volerle selezionare per il miglioramento dei futuri cuccioli e quindi dello standard (ad esempio degli occhi molto scuri e/o delle orecchie abbastanza piccole ecc...) Questo gatto anche se "escluso" dal campionato, sara un buon riproduttore!

Un cucciolo "da esposizione" è un soggetto aderente allo Standard di razza e puo partecipare alle esposizioni feline ottenendo ottimi risultati, oltre a poter essere impiegato nella riproduzione. Questa meraviglia che, data la sua complessa genetica, rappresenta purtroppo solo una bassa percentuale delle cucciolate, deve avere: una buona struttura , una bella testa con un buon profilo , delle belle orecchie che di preferenza non dovrebbero essere grandi (e ben piazzate!) e ovviamente non deve mancare un impeccabile guantaggio (quasi perfetto!).


cose da sapere per un acquisto consapevole